STATUTO

Da diverso tempo infonordest non è piu’ un portale informativo, ma un progetto di sperimentazione di linguaggi di comunicazione video, fotografici e documentaristici. Lo spirito del progetto rimane comunque quello del suo “vecchio” statuto.
______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Questo Statuto l’ho scritto qualche anno fa. Lo pubblico nel sito perché vivo in Italia , e nel mio paese c’è sempre qualcuno che con una “leggina” vuole imbavagliare la rete e l’informazione.

CARETTERI GENERALI
INFONORDEST ha come principio base e fondante i primi due commi dell’articolo 21 della Costituzione Italiana:
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.
La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.
Infonordest è una realtà – per ora – solo ed esclusivamente volontaria, non viene finanziata con sovvenzioni pubbliche all’editoria e non accetta aggregazioni con ordini o altre corporazioni “chiuse”. Infonordest è nato con un motto-slogan: “informare localmente pensando globalmente”. Un’informazione più vicina al territorio, confrontando il più possibile il tutto a livello nazionale, europeo e mondiale. Un’informazione sostenibile che parta dal basso, open source, con costi editoriali parecchio più bassi rispetto a molti altri media. Un’applicazione dell’informazione attraverso un sistema completamente libero da logiche corporativistiche. Questo sia da un punto di vista delle piattaforme e degli strumenti informatici utilizzati (sempre open source), sia per quanto riguarda i contenuti inseriti nel portale informativo. Open source non significa gratuità della realtà INFONORDEST. L’open source non è gratuità tout court, esso è semplicemente un altro modo di vedere la proprietà intellettuale e tutto quello che vi ruota attorno economicamente . Per questo infonordest utilizza anche il concetto di “open content”, letteralmente “contenuto libero”. L’open content trae la sua aspirazione sempre dall’open source. Una sorta di wikipedia dell’informazione locale territoriale.
Questo statuto si prefigge lo scopo di creare una sorta di dichiarazione di indipendenza riassumendo tutte le sue parti multimediali e di sviluppo futuro, fissando regole, valori consuetudini e principi. L’assunto principale di infonordest è semplice: essere il più possibili veritieri, onesti nei giudizi e nei contenuti pubblicati.

GARANZIE PER CHI LEGGE IL PORTALE INFORMATIVO L’indipendenza e la NON manipolazione delle notizie sono una garanzia dei diritti dei lettori la cui salvaguardia costituisce la ragione ultima del lavoro di infonordest. Chiunque collabori con infonordest deve fare ogni sforzo per conservare la fiducia dei lettori, per tenersi lontano dalla ribalta, per riportare le notizie e non crearle. Autorevolezza e credibilità sono pure garantiti da una netta distinzione tra notizie e pubblicità. Un’informazione corretta e libera è la base di una corretta e libera formazione dell’opinione pubblica quindi in un sistema democratico e libero nel quale infonordest si identifica secondo principi liberali e sociali.

LA RESPONSABILITA’ Infonordest si propone la ricerca della “verità possibile” con laboriosità e correttezza. Si prefigge di dare una voce a chi non ce l’ha. Cerca di non avere mai un atteggiamento arrogante e di presentarsi al lettore in modo cristallino e civile. Uno dei primi obiettivi di infonordest è raccontare la “verità possibile” dove questa possa essere accertata. L’informazione che si produce e che vi si produrrà sarà sempre al servizio del lettore e mai a gruppi di pressione o ad interessi privati di possibili proprietari che vorranno investire su infonordest. Infonordest non vuole e non deve essere alleato a nessun interesse particolare. Nel concetto di responsabilità rientra anche il particolare legame funzionale fra l’informazione che si produce e chi vi collabora. ( e magari in un futuro se infonordest diventerà un’azienda editoriale e di comunicazione a chi vi lavora). L’informazione di infonordest è il prodotto e il frutto di chi vi collabora considerati dalle singole capacità e funzioni.

L’IMPARZIALITA’ DI INFONORDEST “ Le notizie devono essere diffuse rispettando il principio di veridicità dopo aver costituito oggetto di verifica e di rigore e devono essere esposte, descritte e presentate con imparzialità”(consiglio d’Europa). Imparziali significa che il mondo sociale è complesso esistono diverse verità, diversi punti di vista. Bisogna cercare di dare spazio alle molteplici verità, ma l’imparzialità di chi si occupa di informazione è una disposizione mentale prima che un’applicazione di una tecnica. Non basta per mostrarsi imparziali pubblicare due pareri opposti di esperti.

ESAUSTIVITA’ Infonordest si sforza di essere il più esaustivo possibile nei contenuti che vi vengono pubblicati. Si sforza di essere pluralista e di attuare sempre il diritto di rettifica per inesattezze che potessero essere pubblicate. Infonordest si sforza di fornire l’informazione che ogni cittadino ha il bisogno pratico e l’obbligo civile di conoscere.

ACCURATEZZA L’accuratezza si sviluppa portando la massima attenzione che i contenuti pubblicati siano il più possibili corrispondenti al vero. Ogni singolo articolo deve rispondere alle domande : Chi, Che cosa, Dove, Quando, Perché e se possibile anche “come”. Il responsabile dell’informazione deve sempre porsi le domande: come lo sai? Come puoi esserne certo? Dov’è la prova? Chi è la fonte? Come lo sa? Quali sono i suoi interessi? Qual è la documentazione a supporto? L’uso di fonti anonime è l’eccezione non la regola e deve essere giustificato in ogni caso. La legittima protezione di una fonte e il segreto sono garanzie insostituibili nel rispetto di ciascun operatore dell’informazione. Accuratezza significa anche titoli e sommari che corrispondono al contenuto dei fatti e al contenuto degli articoli e non esagerano o riducono la portata dell’informazione.

CORRETTEZZA Gli operatori di Infonordest sono impegnati nel loro lavoro portando come uno dei valori fondanti “la correttezza” di ciò che si scrive e/o pubblica. Un articolo non è corretto se omette i fatti di grande importanza o significato. Correttezza include la completezza. Nessun articolo è corretto se riporta informazioni sostanzialmente irrilevanti a discapito di fatti significativi. La correttezza impone di praticare l’onestà nei confronti del lettore. Quando un errore viene commesso è importante che chiunque sia all’interno di infonordest lo riconosca con franchezza, chiarezza e tempestività. Qualsiasi operatore dell’informazione replica in linea di principio solo su quello che lui scrive fattivamente.